InfoVac

InfoVac – la linea diretta dell’informazione sui vaccini e le vaccinazioni !

Pneumococchi

La vaccinazione contro gli pneumococchi è raccomandata alle persone di ogni età (dai 2 mesi di vita in poi) che presentano una grande vulnerabilità agli pneumococchi a causa dei seguenti problemi :

Malattie croniche :
- Insuffienza cardiaca
- Pneumopatia cronica ostruttiva, asma severa, bronchiettasie su carenza in anticorpi
-  Cirrosi epatica
- Asplenia anatomica o funzionale, anemia falciforme
- Insufficienza renale, sindrome nefrosica
- Diabete mal equilibrato con insufficienza cardiaca o renale

Neoplasie: linfoma, leucemia, mieloma

Trapianti: candidati a une trapianto d'organo solido, ricenventi di un trapianto d'organo solido o di cellule staminale ematopoietiche

Disturbi immunitari:
- Malattia autoimmune che richiede verosimilmente una immunosoppressione
- Immunosoppressione medicamentosa
- Infezione da HIV
- Deficit immunitari (immunodeficienza commune variabile, deficit di risposta ai polisaccaridici, etc.)

Prematurità (nascita <1500 grammi, nascita prima della 32a settimana)

Impiato cocleare (in situ o pianificato)

Frattura o malformazione della base del cranio

Nuovo dal 2014: la vaccinazione contro gli pneumococchi viene effettuata soli con un vaccino coniugato.

Il numero di dosi necessarie dipende dall'età e dalla condizione medica.

Per saperne di più: (Scaricare Adobe Reader per accedere a questi documenti)

Pour les professionnels Raccomandazioni Pneumococchi 2014