InfoVac

InfoVac – la linea diretta dell’informazione sui vaccini e le vaccinazioni !

Effetti collaterali dei vaccini contro i meningococchi C

I vaccini coniugati contro i meningococchi sono stati sviluppati appositamente per i lattanti.

Possono provocare un po’ di febbre, un’irritabilità, una stanchezza, una mancanza d’appetito o una reazione (arrossamento o gonfiore doloroso) sul punto d’iniezione in 1-4 bambini su 10. Se la febbre supera i 39,5°C, può provocare delle convulsioni febbrili. Quindi è importante controllare la temperatura dopo la vaccinazione di un lattante.

Gli adolescenti si lamentano spesso di dolori muscolari o di mal di testa dopo questa vaccinazione.

Questi effetti collaterali sgradevoli e passeggeri sono pochi rispetto ai benefici di una protezione contro i meningococchi.

Altri problemi sono stati segnalati dopo questa vaccinazione, ma sono talmente rari (da 1 caso su 100 000 a 1 su 1'000'000) che è molto difficile stabilire se il vaccino ne sia veramente la causa o se si tratti di una coincidenza.

 

Da sottolineare è che questi vaccini non sovraccaricano il sistema immunitario e non aumentano il rischio di sviluppare allergie o altre malattie più tardi nel corso della vita.

 

Fonti : CFV e UFSP
Riferimento: Center for Disease Control (QUI)