InfoVac

InfoVac – la linea diretta dell’informazione sui vaccini e le vaccinazioni !

Epatite B

hepatitisbL’epatite B è una malattia virale che colpisce il fegato.

Il virus dell’epatite B si trasmette tramite il sangue o durante i rapporti sessuali non protetti con una persona infetta.

La fase acuta della malattia si manifesta con un’ittero (colorazione gialla della pelle e degli occhi), spossatezza e vomito. L’infezione  può anche presentarsi senza sintomi e dunque non essere diagnosticata.

Il rischio principale dell’epatite B è quello di sviluppare una forma cronica dell’infezione che conduce a una cirrosi o a un cancro del fegato.

Questo rischio è particolarmente elevato (50-90%) per i neonati la cui madre è contagiosa al momento del parto. Questi neonati devono essere protetti con una vaccinazione fin dalla loro nascita

Nella popolazione adulta, il rischio di sviluppare un’epatite cronica è di circa 1 su 10.

Una persona che è stata cronica infettata dal virus dell’epatite B resta infetta e contagiosa per tutta la vita !

In Svizzera, prima dell’introduzione della vaccinazione generalizzata degli adolescenti nel 1998, una persona su 20-40  era colpita dal virus.

Pour en savoir plus : (télécharger Adobe Acrobat pour accéder à ces documents)
- Risques d’hépatite B en Suisse small fr
- Schede sulle vaccinazioni :  Epatite B