InfoVac

InfoVac – la linea diretta dell’informazione sui vaccini e le vaccinazioni !

Epatite A

hepatitisaIl virus dell'epatite A si contrae tramite acqua, succhi o alimenti crudi o non sufficientemente cotti (insalate, frutta non sbucciata, frutti di mare, cubetti di ghiaccio), soprattutto nei paesi dove le condizioni d'igiene possono essere insufficienti.

Il virus dell'epatite A è quindi spesso introdotto in Svizzera da viaggiatori che rientrano da tali paesi (Asia - Turchia compresa, Africa - tutto il continente, America centrale e del sud, Europa dell'est).

In Svizzera, il rischio di contagio è minimo, salvo se si è a contatto stretto con una persona infetta (il virus è presente nelle feci).

Se contratta durante l'infanzia, l'epatite A è generalmente benigna, anche se in alcuni casi possono sorgere gravi complicazioni.

Nell'adulto, l'epatite A provoca inappetenza, nausea, itterizia, febbre e spossatezza intensa che durano alcune settimane o addirittura diversi mesi. Dopo la guarigione non esiste il rischio, contrariamente all'epatite B, di sviluppare una forma cronica della malattia.

In rari casi, l'epatite A può essere fulminante e necessitare un trapianto di fegato o addirittura avere un esito letale.

Per saperne di più : (scaricare Adobe Reader per aprire questi documenti)
- Risques d’hépatite A en Suisse small fr
- Schede sulle vaccinazioni : Epatite A